Notizie da Galatina

L'Aeronautica festeggia il suo compleanno: porte aperte ai visitatori

Giovedì 28, dalle 9, l’aeroporto di Galatina sarà visitabile. L’evento per celebrare il 96esimo anniversario dalla nascita dell’Arma azzurra

L'aeroporto di Galatina.

GALATINA – L’aeroporto festeggerà il proprio compleanno assieme ai cittadini. Il prossimo 28 marzo, infatti, l’Aeronautica aprirà la propria struttura ai visitatori, in occasione del 96esimo anniversario dalla nascita dell’Arma azzurra.  A partire dalle 9 del mattino, la Base aerea di Galatina, sede del 61esimo Stormo e del decimo Reparto manutenzione velivoli sarà aperta al pubblico fino alle 12, con ingresso sulla strada per “Torrepinta”.

L'evento rappresenta una ghiotta opportunità per tutti gli appassionati dell’Arma Azzurra che potranno assistere, a distanza di sicurezza, alle fasi di decollo e atterraggio degli aerei in dotazione alla scuola di volo salentina.

Inoltre, piloti e specialisti dello Stormo illustreranno il funzionamento dei velivoli impiegati per addestrare gli allievi, gli MB339, nelle versioni "Alpha" e "Charlie", e il nuovissimo T346A.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • quindi prepariamoci a doppia razione di inquinamento acustico. non basta quello QUOTIDIANO, dalla mattina fino a sera che ci regalano le esercitazioni, mo' puru a festa nd'imu ccutire

  • Condivido appieno la lamentela degli altri, è assurdo che si organizzi la manifestazione di mattina quando tutti lavorano, e non è la prima volta che accade!!! Ci sarebbero i pomeriggi o il fine settimana...ma è troppo difficile capirlo.

    • Magari poi facendola di sabato o di pomeriggio tutti a criticare che la spesa sarebbe troppo alta, che sono soldi sprecati, che tutto quello straordinario si poteva risparmiare, ecc. ecc. A meno che non si pensi che una struttura del genere possa essere attivata facilmente e in sicurezza con tre boy-scout.

      • ...e si certo perchè di mattina la fanno a costo zero!!! Mi faccia il piacere, proprio perchè una manifestazione del genere ha i suoi costi almeno sia organizzata in orari fruibili alla gente e non si spendano i soldi per fare una "festa privata".

        • Lei non sa di cosa parla. La mattina il personale lavora ed è già presente e le ripeto che non bastano tre boy-scout per attivare in sicurezza una manifestazione del genere. Poi Lei pensi quello che vuole, ma informarsi prima non Le farebbe male ;)

  • Di giovedì? Ragazzi a scuola e genitori al lavoro. Si fa prima a dire che è una festa privata. Perché non farlo di domenica.

    • Concordo pienamente... Fosse stato di domenica ci sarei andata volentieri... E chissà quanti la penseranno come me!

  • bella iniziativa, ma sarebbe il caso di farla in un giorno festivo o nel pomeriggio, per consentire alle famiglie di portare i bambini che sicuramente sono i più interessati all'evento.

  • Grande ALBERTO CONDIVIDO BRINDISI ha Porto è Aeroporto noi niente che Vergogna....!

  • sono belle queste iniziative che fa l'aeroporto di lecce ma sarebbe ora anche che l'aeronautica desse la possibilita di dotare la citta di lecce di un aeroporto civile

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Irruzione in casa, pestato e colpito da sparo alla gamba: un arresto

  • Incidenti stradali

    Spostato dalla barella, cade cocaina: il ferito indagato per spaccio

  • Politica

    Per una nuova Europa fondata sull’equità. Intervista a Vittorio Emanuele Parsi

  • Attualità

    De Candia e Leandro, memoria a rischio: le loro opere molto copiate dai falsari

I più letti della settimana

  • Finisce con la Porsche nei campi: muore durante il ricovero giovane imprenditore

  • Auto sbanda e si ribalta un paio di volte: in due in prognosi riservata

  • Troppo gravi le ferite, muore in ospedale 25enne ferito in un incidente stradale

  • Il nuovo pentito della Scu: “La mia latitanza anche a Porto Cesareo”

  • Sorpassa due auto, poi il frontale con la terza: 30enne in codice rosso

  • Violenta lite in famiglia. Colpisce con un coltello la cognata: arrestato

Torna su
LeccePrima è in caricamento