Notizie da Galatina

L'Aeronautica festeggia il suo compleanno: porte aperte ai visitatori

Giovedì 28, dalle 9, l’aeroporto di Galatina sarà visitabile. L’evento per celebrare il 96esimo anniversario dalla nascita dell’Arma azzurra

L'aeroporto di Galatina.

GALATINA – L’aeroporto festeggerà il proprio compleanno assieme ai cittadini. Il prossimo 28 marzo, infatti, l’Aeronautica aprirà la propria struttura ai visitatori, in occasione del 96esimo anniversario dalla nascita dell’Arma azzurra.  A partire dalle 9 del mattino, la Base aerea di Galatina, sede del 61esimo Stormo e del decimo Reparto manutenzione velivoli sarà aperta al pubblico fino alle 12, con ingresso sulla strada per “Torrepinta”.

L'evento rappresenta una ghiotta opportunità per tutti gli appassionati dell’Arma Azzurra che potranno assistere, a distanza di sicurezza, alle fasi di decollo e atterraggio degli aerei in dotazione alla scuola di volo salentina.

Inoltre, piloti e specialisti dello Stormo illustreranno il funzionamento dei velivoli impiegati per addestrare gli allievi, gli MB339, nelle versioni "Alpha" e "Charlie", e il nuovissimo T346A.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Il tour di "8", il legame con il Salento, l'Europa. Intervista a Max Casacci dei Subsonica

  • "Felice di essere con voi": Elisa super ospite del concertone della Taranta

  • Mantenere le qualità nutrizionali del cibo, gli alimenti da lasciare fuori dal frigo

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Autovelox su statali e provinciali: ridefiniti i tratti dove possono essere installati

  • A poche ore dal sequestro di sdraio, la madre del titolare del lido viola sigilli: nei guai anche lei

  • Passa con il semaforo rosso, aveva la patente revocata. E si scopre la cocaina

  • Morto Giovanni Semeraro, il patron che ha portato il Lecce dentro il calcio moderno

  • Colpito dall’elica di una barca durante il bagno nello Ionio: ferito all’arto

Torna su
LeccePrima è in caricamento