Notizie da Galatina

Con le temperature aumentano anche gli incendi: altri 200 olivi colpiti

Dopo la strage di esemplari dei giorni scorsi, il fuoco torna a colpire a Galatina e poi a Strudà

Uno degli alberi in fiamme

GALATINA – Continua l’emergenza degli olivi in fiamme. Nel pomeriggio, vista l’elevata temperatura della giornata, sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco nei più svariati punti del Salento.  Sterpaglie in fumo, campagne incenerite e fiamme che hanno persino lambito alcune villette in via Cremona, in città, nei pressi dello stadio.

Ma non è tutto: anche oggi, infatti, si è consumata una strage di olivi, come giorni addietro, nei campi di Galatina,.  Proprio nella cittadina, sulla via per Galatone, i vigili del fuoco del comando provinciale hanno lavorato dalle 13 alle 18, per spegnere il rogo, divampato in via Galatone, che ha distrutti 40 alberi di olivo.

Ce ne sono inoltre tanti altri “soltanto” danneggiati. E non è tutto: anche a Strudà, la frazione di Vernole, un secondo episodio ha arrecato le stesse conseguenze. E’ accaduto in via Osanna, dove ulteriori trenta esemplari, tra i quali anche quelli secolari, sono stati consumati dal fuoco. Il quale, essendo ancora  a maggio, minaccia di provocare una vera e propria strage con l’arrivo dell’estate.  

Potrebbe interessarti

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Talenti dal Salento: una giovane ballerina ammessa alla Biennale di Venezia

  • Come avere sopracciglia folte, naturali e curate

I più letti della settimana

  • Un “Tornado” su gruppo di stampo mafioso: 27 arresti, indagato anche un sindaco

  • Ragazzo di 20 anni trovato morto con un colpo d'arma da fuoco alla tempia

  • Tragedia nel pomeriggio ad Otranto. Una donna si lancia dalle mura del castello

  • Scontro tra auto e moto: un 25enne finisce in Rianimazione

  • Dramma al mare: bagnante annega nonostante i soccorsi di un medico in spiaggia

  • Lesioni troppo gravi nello scontro in moto: non ce l’ha fatta il 25enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento