Notizie da Galatina

Ruba olive da un fondo privato, arrestato pensionato 68enne

Dopo avere esitato, di fronte i carabinieri l'uomo ha ammesso che quella non era stata l’unica circostanza in cui si era recato su quel terreno. Il giorno prima aveva raccolto ulteriori 65 chili di olive. Novanta chili in tutto

GALATINA – Ruba olive in un fondo privato e viene arrestato dai carabinieri in flagranza per furto aggravato. E’ accaduto questa mattina. Nei guai è finito un pensionato di Galatina, Antonio Congedo, 68 anni, sorpreso dalla proprietaria del terreno  mentre l’uomo era intento raccogliere le olive. Quando i militari sono giunti sul posto dopo la telefonata al 112 della donna, hanno appurato che il pensionato aveva già raccolto una trentina di chili di olive da alcuni alberi secolari e, allo scopo di agevolarne la raccolta, non aveva esitato a tagliare con una sega alcuni rami delle piante.

Dopo avere esitato, di fronte i carabinieri  il pensionato ha ammesso che quella non era stata l’unica circostanza in cui si era recato su quel terreno. Infatti, avrebbe dichiarato che il giorno prima aveva raccolto ulteriori 65 chili di olive. Gli oltre 90 chili di olive, parte delle quali già trasportate presso un frantoio, sono stati recuperati dai militari e restituite alla legittima proprietaria. A seguito delle formalità di rito, l’arrestato è accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Avatar anonimo di mino
    mino

    ma perchè i ladri non si mettono daccordo per andare a rubare nelle proprietà private di chi li difende? così le galere sarebbero molto più vuote, chi subisce il furto è consapevole che il ladro che è entrato in casa sua lo ha fatto per bisogno e lo perdona....e vissero tutti felici e contenti.

  • Avatar anonimo di LEX
    LEX

    VERGOGNA!!! Approvare un REATO... le circostanze le giudicherà chi di dovere.

  • Avatar anonimo di artemio depilius
    artemio depilius

    Per me e' un atteggiamento esagerato.questo e' un caso di maleducazione,bastava che l'anziano chiedesse alla prprietaria il permesso, sicuramente sarebbe stato accontentato.

  • Avatar anonimo di Massimo
    Massimo

    Io esprimo piena solidarieta' alla signora. Qui non c'e' rispetto della proprieta' privata e delle cose altrui. Se il signore fosse stato in stato di indigenza avrebbe chiesto lui alla signora quelle olive. Brava la signora i bravi i carabinieri.

  • Avatar anonimo di Iniziato
    Iniziato

    Ci avrebbe ricavato meno di 10 litri di olio d'oliva e adesso è stato arrestato -.- Ma signora ma invece di chiamare subito le guardie non poteva parlarci con quell'uomo? Possibile che ormai la gente non riesca più a parlare? Pe qualche oliva ha messo nei guai un 68enne. ANTONIO CONGEDO LIBERO SUBITO. Non sei tu, caro Antonio ladro di olive, il problema del nostro paese. La gente bisognerebbe aiutarla, parlarci, ma per farlo bisogna essere CRISTIANI de carbu, seri, bravi.

  • Avatar anonimo di iver
    iver

    Sono tornati i ladri di polli. E penso anche a chi per pochi euro rischia galera e vita andando a cercare il rame da rubare... magari i politicanti capissero questo!

  • Per meno di un quintale di olive???saranno si e no 20 euro...magari il signore era solo un disoccupato con famiglia in un epoca dove non trovano lavoro i giovani figuriamoci un 68enne! Ottimo esempio di una cittadina che ha fatto rispettare la legge...sicuramente quell'uomo ora avrà la fedina sporca...ma mai come qualche coscenza....cara "proprietaria"!

Notizie di oggi

  • Politica

    Congedo: "Filobus ed estimi, due errori del centrodestra. Salvemini? Senza coraggio"

  • Politica

    Fiorella: "Liberare il centro storico per pedoni e bici. Sgm va riprogettata"

  • Cronaca

    Cosparso di escrementi e bruciato con le sigarette a 3 anni se si opponeva alle molestie: indagati padre e zio

  • Cronaca

    Prete accusato di aver molestato una 13enne: caso chiuso

I più letti della settimana

  • Attacco allo stand della Lega nella piazza, ragazza contusa

  • Fuori strada di notte con la Mercedes, viene ritrovato morto all'alba

  • Esalta il fisico con gli abiti giusti

  • Malore improvviso, cameriere cade e batte la testa: in codice rosso

  • Intonano cori da stadio a Pescara, leccesi aggrediti. Uno accoltellato

  • Esplode il distributore di bibite: operaio 23enne in prognosi riservata

Torna su
LeccePrima è in caricamento