Notizie da Galatina

Scoppia un incendio nella notte. Le fiamme divorano l’auto di un’azienda

Un rogo, poco prima delle 3, ha distrutto una Renault Scenic, intestata a una srl con sede a Galatina. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie assieme agli agenti di polizia del commissariato locale. Sconosciute le cause dell'accaduto

Foto di repertorio

GALATINA – La telefonata alla centrale operativa dei vigili del fuoco è partita una ventina di minuti prima delle 3 della notte. Quando, alcuni passanti, hanno segnalato un incendio in corso, in una delle strade centrali di Galatina. Le fiamme hanno, infatti, avvolto e distrutto completamente una Renault Scenic di colore bianco, intestata a una società srl che ha sede nella cittadina.

Sul posto sono giunti i pompieri del distaccamento di Maglie, che hanno provveduto immediatamente a domare il rogo e a mettere in sicurezza la via, per scongiurare il pericolo del coinvolgimento di altri mezzi. Per i rilievi sono anche accorsi gli agenti di polizia del commissariato locale, guidati dal vicequestore aggiunto Giovanni Bono.

I vigili del fuoco hanno eseguito alcuni accertamenti, alla presenza dell’amministratore della società, nel frattempo avvertito sull’accaduto. L’uomo ha dichiarato di non aver subito minacce, e di non avere idea su che cosa possa essere accaduto. La natura dolosa dell’episodio, del resto, non è ancora data per certa.

Sul luogo non sono state rinvenute tracce di liquido infiammabile, né altri elementi sospetti che avrebbero indotto gli inquirenti a orientarsi verso la pista volontaria da parte di qualcuno. Ulteriori indagini sono in corso da parte degli investigatori, per chiarire con più precisione l’origine dell’accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica scoperta: trovato morto in casa, la moglie era costretta a letto per una malattia

  • Le mani della Scu sul gioco d’azzardo: arresti e sequestro da 7 milioni di euro

  • Auto acquistate con “Spot&Go”, scatta l’inchiesta: s’indaga per truffa

  • In poche ore due spaventosi incidenti con feriti sulle strade del Salento

  • Perde un anello molto prezioso e lo ritrova lanciando un appello su facebook

  • Si fingeva chef stellato per molestare universitarie: preso 23enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento