Notizie da Galatina

Brucia la Fiat Punto usata per le rapine nei discount: è stata rubata pochi giorni prima

E’ stata rinvenuta nella tarda serata di ieri la Fiat utilizzata da due malviventi, per i colpi ai danni dei discount di Galatone ed Aradeo, di cui uno fallito. Il mezzo, risultato rubato a Bagnolo del Salento, è stato dato alle fiamme dai rapinatori nelle campagne di Galatina, sulla via che conduce a Galatone

Foto di repertorio

GALATINA – L’hanno rinvenuta un paio di ore dopo la sequenza di rapine messe a segno ai danni di tre attività commerciali del Salento. L’autovettura usata dai malviventi in due dei colpi perpetrati nella serata di ieri, a Galatone ed Aradeo, è stata trovata poco dopo le 23 a Galatina, sulla vie che collega la cittadina a Galatone.

La Fiat Punto di colore grigio, poi risultata rubata alcuni giorni addietro in una strada di Bagnolo del Salento,  è stata data alle fiamme dai componenti della banda che, all’ora di chiusura, si è resa responsabile di due rapine, all’interno di altrettanti discount della catena “Eurospin”. All’arrivo dei vigili del fuoco del comando provinciale, supportati anche da una squadra dei pompieri del distaccamento di Maglie, l’incendio aveva orami consumato gran parte di lamiere e carrozzeria.

Terminate le operazioni di spegnimento del rogo, e messa in sicurezza l’area, è stato effettuato un sopralluogo nella campagna in cui è stato scoperto il veicolo. Alle verifiche hanno anche preso parte gli agenti del commissariato di Galatina, diretti dal vicequestore aggiunto Giovanni Bono. Della vettura è rimasto ben poco. E quel poco che è sopravvissuto alle lingue di fuoco non ha potuto fornire indizi determinati per le indagini. E’ da ore che le ricerche procedono per cercare di identificare gli autori del doppio colpo di ieri, uno dei quali non riuscito: in due, con i volti coperti e armati di pistola, hanno dapprima “visitato” il supermercato di via Cairoli, a Galatone, dove hanno però incontrato le resistenze di un commesso.

Quest’ultimo ha chiuso il registratore di cassa ed è fuggito, costringendo i rapinatori a dileguarsi a mani vuote.  Poi la tappa nell’altro market di Aradeo, in via Paolo VI, dove la rapina è andata a buon fine, fruttando un bottino di circa duemila euro. Scappati a bordo della Punto poi incendiata nel giro di un paio di ore, i malviventi sono ora ricercati dalle forze dell’ordine. Potrebbero essere le videocamere di sorveglianza a confermare un sospetto degli inquirenti: potrebbe infatti trattarsi di ragazzi del luogo, peraltro piuttosto giovani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • La prima Fiat punto che non prende fuoco da sola ....

Notizie di oggi

  • settimana

    L’autopsia sulla giovane mamma: fatale una rara forma di embolia

  • Cronaca

    Morte sospetta di un detenuto salentino in Calabria: parte l’inchiesta. Due indagati

  • settimana

    A Lecce il numero uno della Tutela ambiente: riflettori su smaltimento dei pannelli e infiltrazioni mafiose

  • Cronaca

    Morte di Ivan Ciullo, nuova svolta. La procura riapre il caso per la terza volta

I più letti della settimana

  • Muore dopo aver messo al mondo il bimbo, aperta inchiesta per omicidio colposo

  • Li fanno accostare per un controllo e spuntano oltre 2 chili di marijuana

  • L’autopsia sulla giovane mamma: fatale una rara forma di embolia

  • Ricerche lampo dopo la rapina nel discount: presi durante l’inseguimento

  • Trenta bombe a mano sulla spiaggia: scoperta casuale dopo la mareggiata

  • Strada 275, colpo di sonno e finisce contro un furgone: in tre in ospedale

Torna su
LeccePrima è in caricamento