Notizie da Galatina

Titoli e pubblicazioni internazionali: oncologo salentino abilitato professore ordinario

Ugo De Giorgi è originario di Galatina e lavora all'Istituto Tumori della Romagna. Si occupa in prevalenza di farmaci innovativi e immunoterapia

Il professor Ugo De Giorgi.

MELDOLA (Forlì-Cesena) – Ha ricevuto l’abilitazione come professore ordinario Ugo De Giorgi, medico oncologo originario di Galatina e responsabile di Oncologia Uro-ginecologica presso l’Istituto Tumori della Romagna, fondato nel 2007 con sede a Meldola, nella provincia di Forlì-Cesena.

Grazie ai suoi titoli e alle pubblicazioni scientifiche, il medico salentino ha ricevuto l’idoneità nel settore concorsuale “Malattie del sangue, oncologia e reumatologia”: nei prossimi sei anni potrà ricevere l’incarico di professore di prima fascia.

Ugo De Giorgi è tra i massimi specialisti nel trattamento dei tumori uro-ginecologici e nel trapianto con cellule staminali emopoietiche nei tumori solidi, oltre a essere membro di note società scientifiche quali la società italiana (Aiom) ed europea (Esmo) di Oncologia Medica. Fa parte del consiglio direttivo del Gruppo Italiano Tumori Germinali (Igg) di cui ricopre anche il ruolo di segretario. Autore di oltre 200 pubblicazioni sulle più importanti riviste scientifiche internazionali, tra cui New England Journal of Medicine, Journal of Clinical Oncology, Lancet, ha al suo attivo oltre 100 presentazioni a congressi nazionali ed internazionali.

Si occupa prevalentemente di farmaci innovativi e di immunoterapia nei tumori urologici e ginecologici. In questa fase della sua carriera si dedica alla medicina di precisione, grazie alla quale, tramite test genetici basati su analisi del sangue, è possibile definire il trattamento più appropriato per ogni singolo paziente.

Potrebbe interessarti

  • Un traguardo dopo l'altro: Lele dei Negramaro pronto alla 9 chilometri

  • Il tour di "8", il legame con il Salento, l'Europa. Intervista a Max Casacci dei Subsonica

  • "Felice di essere con voi": Elisa super ospite del concertone della Taranta

  • Mantenere le qualità nutrizionali del cibo, gli alimenti da lasciare fuori dal frigo

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dell’auto e si ribalta: un 27enne in Rianimazione

  • Autovelox su statali e provinciali: ridefiniti i tratti dove possono essere installati

  • A poche ore dal sequestro di sdraio, la madre del titolare del lido viola sigilli: nei guai anche lei

  • Passa con il semaforo rosso, aveva la patente revocata. E si scopre la cocaina

  • Morto Giovanni Semeraro, il patron che ha portato il Lecce dentro il calcio moderno

  • Colpito dall’elica di una barca durante il bagno nello Ionio: ferito all’arto

Torna su
LeccePrima è in caricamento