Notizie da Galatina

Riapre domani il depuratore tra Galatina e Soleto

Dopo il sì della Provincia domani sarà possibile scaricare i reflui nell'impianto di contrada Spallaccia. Entro la prossima settimana saranno completati anche i lavori alla condotta della fognatura

A partire da domani il depuratore della zona industriale di Galatina e Soleto che era stato chiuso alla fine del 2007, riaprirà. La Provincia di Lecce ha concesso infatti l'autorizzazione all'esercizio fino al prossimo 31 dicembre 2008. E nel frattempo i sei lavoratori dipendenti dalla ditta Emes srl che ha in gestione l'impianto di Contrada Spallaccia, entro la prossima settimana, verranno tutti riassunti.

L'impianto potrà quindi da subito ricevere i bottini degli autospurgo. E a presto sarà completata anche la riparazione della condotta della fognatura che raccoglie i reflui della zona industriale. Si tratta degli ultimi 50 metri che vanno dal rondò sulla provinciale "362" all'imbocco del depuratore. La vicenda del depuratore consortile di Galatina e Soleto va avanti da almeno tre anni, con il susseguirsi di chiusure, licenziamenti e proroghe all'esercizio. Il presidente della Regione Nichi Vendola, in qualità di commissario straordinario per le emergenze ambientali, ha già per tre volte concesso la deroga allo scarico delle acque depurate in falda. E quella rilasciata nel febbraio scorso dovrebbe essere l'ultima.

In particolare è stata individuata la nuova ubicazione per la vasca di raccolta delle acque depurate la cui costruzione era stata bloccata da Sandra Antonica, Sindaco di Galatina e poi rifiutata da Elio Serra, Sindaco di Soleto. Davanti al Prefetto tutti gli enti interessati (Sisri, comuni di Galatina e Soleto, Provincia) si erano impegnati, due mesi fa, a trovare una soluzione definitiva. La decisione di riaprire l'impianto e la prossima auspicata approvazione del progetto sembrano andare in quella direzione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Centrodestra, senza Gigante nessuna firma per le dimissioni: "Fermati dalla burocrazia"

  • Politica

    Delli Noci: "Goffo ma legittimo tentativo". Forza Italia contro il M5S

  • Cronaca

    Spingono dipendente e irrompono in agenzia: rapina da oltre 5mila euro

  • Politica

    Inaugurazione del 63esimo anno accademico: al centro legalità e diritti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta: ragazzino di 15 anni trovato senza vita nel letto dei genitori

  • Sgominata banda dei furti: tra gli otto arrestati anche il custode del depuratore di Taviano

  • “Da Totò” spegne l’ultimo fornello. La città piange la morte lo storico ristoratore

  • Chiuso il cerchio sullo spaccio nelle Giravolte: in tre finiscono nei guai

  • Scandalo del gasolio non raffinato: arrivano i primi risarcimenti

  • Ville al mare come centrali di smistamento: sequestrati due quintali e mezzo di marijuana

Torna su
LeccePrima è in caricamento