Notizie da Galatina

Ditta senza certificati sanitari e con lavoratori irregolari: multa da oltre 20mila euro

Un 27enne di Galatina, amministratore unico di un’azienda agricola, denunciato dai carabinieri: avrebbe “dimenticato” gli obblighi verso i quattro dipendenti, di cui tre indiani

Foto di repertorio.

GALATINA – Controlli anti-caporalato in un’azienda agricola del Salento: trovati lavoratori irregolari, denunciato un giovane imprenditore. M.S., un 27enne di Galatina, deferito in stato di libertà dai carabinieri del Nucleo investigativo di Lecce, assieme ai colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro e ai militari del Nucleo antisofisticazione e sanità.

Il 27enne, amministratore unico di una ditta agricola con sede legale a Collemeto, la frazione di Galatina, è finito nei guai al termine di un’ispezione tra i dipendenti. I militari hanno infatti rilevato la presenza di 4 operai, di cui tre di nazionalità indiana. L’amministratore aveva “scordato” di sottoporre i lavoratori ai corsi di informazione obbligatori e di concedere a un lavoratore minorenne due giorni di riposo settimanale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E non è tutto. Al 27enne contestato anche il fatto di non aver proceduto con l’autocontrollo attraverso il sistema Haccp per l’allevamento bovino e ovino per la produzione del latto. Nei suoi confronti sono scattate sanzioni amministrative per un totale di 23mila e 340 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Covid-19, venti nuovi positivi in Puglia. Quattro in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento